Welcome to GildaToscana
 
 

  MOBILITA'

Movimenti del personale (>> link)
 

  Dal sito del MIUR


--------------
NORMATIVA


 

 
  Rassegna Stampa: Famiglia Cristiana rilancia
Posted on Wednesday, August 13 @ 16:07:52 CEST by Gildaammi
 
 
  Rassegna Stampa

Il settimanale dei Paolini risponde agli attacchi degli esponenti della maggioranza
dopo l'editoriale sulla "finta emergenza sicurezza": "Non siamo cattocomunisti"

E di nuovo attacca la norma sulle impronte ai bambini rom: "Una trovata sciocca e inutile"

La difesa: "Siamo e saremo sempre in prima linea su tutti i temi eticamente irrinunciabili"


Famiglia Cristiana rilancia

Un'immagine del censimento dei rom

ROMA - Il settimanale Famiglia Cristiana torna all'attacco sulla politica del governo in materia di sicurezza, augurandosi che "non sia vero il sospetto" che in Italia stia rinascendo il fascismo "sotto altre forme". La rivista dei Paolini, che lunedì scorso aveva attaccatol'esecutivo per la "finta emergenza sicurezza", replica anche alle dure critiche che gli sono arrivate dopo quell'articolo dagli esponenti della maggioranza: "Non siamo cattocomunisti". 

Nell'editoriale che uscirà nel prossimo numero il settimanale attacca il loquacissimo Gasparri e altri politici (Rotondi, Bertolini, Quagliariello) "senza argomenti". La frase che conclude l'articolo racchiude l'invito a farla finita con le critiche: "E ora basta". 

La difesa. "Siamo e saremo sempre in prima linea su tutti i temi eticamente irrinunciabili", scrive Beppe Del Colle, che ricorda: "Divorzio, aborto, procreazione assistita, eutanasia, 'dico', diritti della famiglia, abbiamo condannato l'inserimento dei radicali nelle liste del Pd". Poi passa in rassegna la storia del settimanale: "Una volta eravamo conosciuti come un giornale di gente coraggiosa, 'inviati' che andavano nell'est europeo, sfidando polizie occhiutissime, a cercare le testimonianze del lungo martirio dei cristiani sotto il comunismo". Infine avverte: "Non siamo mai cambiati nel modo di affrontare le realtà del mondo con spirito di cristiani".

Le critiche a Maroni
. La rivista di stampo cattolico torna anche a parlare della norma sulle impronte ai rom, che definisce "una trovata sciocca e inutile". "Abbiamo definito 'indecente' la proposta del ministro Maroni sui bambini rom - si legge - perché da un lato basta censirli, aiutarli a integrarsi con la società civile in cui vivono marginalizzati, ma dall'altro bisogna evitargli la vergogna di vedersi marcati per tutta la vita come membri di un gruppo etnico considerato in potenza tutto esposto alla criminalità". 
Le discriminazioni ai rom. Proprio la questione delle impronte porta Del Colle a ricordare le persecuzioni a danno delle minoranze: "Quella foto del bimbo ebreo nel ghetto di Varsavia con le mani alzate davanti alle Ss è venuta alla memoria come un simbolo. Per questo il Parlamento di Strasburgo e il Consiglio europeo hanno protestato". Poi cita la rivista francese Esprit, che ha scritto che "gli italiani sono incredibilmente duri contro i romeni e gli zingari", e dice: "Speriamo che non si riveli mai vero il suo sospetto che stia rinascendo da noi sotto altre forme il fascismo". 


(13 agosto 2008)



La risposta a GiovanardiFamiglia Cristiana risponde poi direttamente alle critiche del sottosegretario Giovanardi, che li aveva definiti "cattocomunisti": "Secondo Giovanardi - scrive - non rappresentiamo la 'vera dottrina della chiesa'. Nessuna autorità religiosa ci ha rimproverato nulla del genere, e lui non ha nessun titolo per giudicarci dal punto di vista teologico-dottrinale". 
 
 
  Related Links

· More about Rassegna Stampa
· News by Gildaammi


Most read story about Rassegna Stampa:
I prof e gli amministrativi pronti alla pensione

 

  Article Rating

Average Score: 0
Votes: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad

 

  Options


 Printer Friendly Printer Friendly

 

 
 
"Login" | Login/Create an Account | 0 comments
The comments are owned by the poster. We aren't responsible for their content.
 
 


 
 
No Comments Allowed for Anonymous, please register
 
 


 
 
Tutti i loghi e i marchi di questo sito sono di proprietà dei rispettivi autori/proprietari. I commenti sono sotto la responsabilità degli autori, qualora riportati da altre testate, ovvero degli autori qualora inseriti in originale. Tutto il resto è © della Gildatoscana e del team di lavoro della stessa.
Puoi inserire una syndication sul tuo sito usando i file: backend.php o ultramode.txt